80° campionato nazionale Dinghy 12': da giovedì quasi 100 barche in acqua

Quasi un centinaio le derive che da giovedì 24 solcheranno le acque del golfo di Mondello per l'80° campionato nazionale Dinghy 12'. Un edizione speciale in cui si festeggerà l'ottantesimo campionato della classe, unico nel suo genere. Nessuna classe velica, infatti, ha raggiunto questo "traguardo". Altra ricorrenza significativa per questo nuovo appuntamento sportivo - organizzato dal Circolo della Vela Sicilia - saranno i 50 anni di Flash, il Dinghy che vinse a Palermo nel 1965. Al timone, oggi come un cinquantennio fa, Lello Polito. Un incontro amarcord. Polito, giovane promessa della vela nel '65, oggi vive in Germania dove - abbandonato il mondo delle regate - continua a seguire la sua attività di imprenditore. Nello specchio d'acqua antistante il Circolo, fino a domenica 27, si sfideranno per il titolo nazionale un centinaio di barche, tra cui una ventina di classiche. Cinque, ad oggi, le donne al timone, due stranieri e due equipaggi juniores. La manifestazione si aprirà martedì 22 con i controlli di stazza. Mercoledì, alle 18,30, sarà la volta dell' onore alla bandiera alla presenza dei regatanti e delle autorità. Domenica 27, giornata di riserva per eventuali recuperi qualora non fossero state effettuate le 4 prove necessarie per l' aggiudicazione del titolo. Seguirà la cerimonia di premiazione.